martedì 24 marzo 2015

Recensione: Yankee Candle

Per chi ancora non le conoscesse, le Yankee Candle http://www.essenzayankee.it/sono delle candele di vario formato: votivo (ovvero una mezza candela),  candela grande e piccola nell'elegante vasetto di vetro con tappo che serve per spegnerla e in formato tarte, per la quale occorre il brucia tarte. La loro caratteristica principale è la grande varietà di essenze e colori, servono principalmente per profumare la casa e sono oggetti di arredo.
Ho provato, la candela piccola nel vasetto di vetro che però non mi ha soddisfatto poichè il profumo non si espande per tutta la casa, il votivo fa la stessa cosa, la migliore in assoluto per me è la tarte.
Le tarte che ho provato sono:
Pink Dragon Fruit = Frutto del dragone rosa
profumo dolce prima di bruciarla quasi inesistente da bruciata (le tarte non si accendono, si fanno bruciare ovvero sciogliere sotto il calore di una candelina) :(
Ginger Dusk = Tramonto allo zenzero
profumo dolce e speziato prima di bruciarla, una volta bruciata rimane delicata e deliziosa :)

Christmas Memories = Ricordi di Natale
profumo speziato prima di bruciarla, da bruciata nauseante poichè estremamente dolce :(


Christmas Garland = Ghirlanda di Natale
profumo di abete, molto forte prima di bruciarla, da bruciata sembrava detersivo per la lavatrice :(
Lake Sunset = Tramonto sul Lago 
profumo delicato e dolce, prima di bruciarla, da bruciata intenso profumo delicato :)

I colori sono fedeli al colore delle tarte e le faccine indicano il mio gradimento, si :) mi è piaciuta, no :( non mi è piaciuta.

Nessun commento:

Posta un commento