mercoledì 23 marzo 2016

MODA: ACCESSORI BORSE, SCARPE, FOULARD, NASTRI CAPELLI, GIOIELLI, CINTURE E CAPPELLI

Ciao a tutti, oggi, vi volevo parlare di ACCESSORI, molto spesso sento ragazze e donne, che si lamentano che non hanno vestiti firmati o che per altri motivi non solo economici, ma anche estetici, non possono permettersi certi capi di abbigliamento di stilisti famosi. La soluzione a tutto questo c'è! Prima di tutto essere consapevoli con il sorriso delle proprie disponibilità economiche e del proprio fisico, seconda cosa, non è l'abito che vi fa bella, ma come lo sapete portare e terzo non dimenticate mai la forza degli accessori.

Gli accessori sono TUTTO: come borse (la cosa importante è saper distinguere l'occasione d'uso, quindi borse da giorno, pomeriggio e sera), cinture, foulard, gioielli, scarpe, occhiali, nastri per capelli e cappelli. Tutti questi oggi vi sapranno regalare grazia, stile ed eleganza anche con un vestito comprato al mercato, o di seconda mano o in un negozietto vintage.



LA BORSA DA GIORNO deve essere grande, spaziosa, con colori anche forti, possibilmente a tracolla e di tinta unita.
Queste borse di Accessorize,  www.accessorize.it/ sono un esempio di come deve essere la borsa da giorno, per l'inverno meglio fantasie scure verde, viola, blu, grigio e nero, se volete potete spezzare con un rosso nel periodo natalizio, per la primavera va benissimo il cipria e il beige, per l'estate meglio dei colori caldi, arancio, verde chiaro, giallo, in autunno colori caldi come marrone, giallo miele, verde militare.
Le fantasie meglio evitarle se sono eccessive e se non si abbinano agli abiti, meglio una fantasia piccola o un discreto disegno da un lato.


LA BORSA DI POMERIGGIO deve essere meno grande di quella da giorno e può essere portata anche a mano con i doppi manici. Se usata per l'aperitivo anche impreziosita con un ciondolo gioiello. Per intenderci la borsa a postina è l'ideale per via della mezza misura di ampiezza, oppure anche il bauletto ma usato solo da donne alte, altrimenti vi abbassa troppo.



LA BORSA PER LA SERA deve essere piccola di dimensioni molto ridotte e va portata a 3/4 con la mano, ne ai manici, ne a monospalla, mi raccomando!! Alla sera solo pochette, sia a tinta unita o ricoperte di perline.

COME SI PORTA LA BORSETTINA DA SERA? SI PORTA COSI':




Oltre alla borsa possiamo spaziare con i GIOIELLI che ci faranno sentire davvero luminose al centro dell'attenzione.

Di giorno la sobrietà
Di sera la luminosità



CAPPELLO DI GIORNO IN INVERNO



CAPPELLO DA CERIMONIA


SCARPE DA GIORNO sobrie, comode, con tacco basso massimo 5cm per non sbilanciare la schiena e per non stancarvi troppo, perchè durante il giorno, si corre e si cammina spesso molto in fretta.


SCARPE DA SERA devono colpire, attirare l'attenzione, quindi via libera a colori forti come il rosso e il blu elettrico ma vanno bene anche il classico nero e il bianco, le scarpe devono essere gioiello con strass e motivi preziosi. Tacco leggermente più alto, ma niente tacco a colonna o zeppe per apparire volgari, le zeppe concesse solo in estate con un abito di cotone fiorito.

Chi non ama i tacchi può scegliere delle ballerine gioiello come queste:
ALTRI ACCESSORI, FOULARD, NASTRI PER CAPELLI E CINTURE

FOULARD DA GIORNO


FOULARD DA SERA


NASTRI PER CAPELLI



CINTURE DA GIORNO sobria ma con un tocco glam, qualche perlina o una fibbia in velluto non di più.
CINTURA DA SERA elegante e vistosa, osate.
 
 
Queste sono le mie proposte per la moda, riferita agli accessori, fatemi sapere se questo post vi è piaciuto e lasciate un commento, se avete altri tipi di post sulla moda da suggerirmi, a presto ^_^ Bea








Nessun commento:

Posta un commento