domenica 11 dicembre 2016

RUBRICA BAMBINI: GIOCHI CREATIVI DA FARE IN CASA

Ciao a tutti è da tanto tempo che non mi occupo più della rubrica bambini, perchè questo blog nasce principalmente per la moda e la cosmesi. All'inizio se vi ricordate, scrivevo anche post di religione e di cucina, li ho praticamente abbandonati per occuparmi solo di beauty, perchè avevo paura di divagare troppo, di disorientarvi. 
Nella rubrica bambini però, tratto argomenti che mi stanno molto a cuore e spero di non risultare noiosa. Rispetto all'anno scorso, ora, nei lettori fissi, ci sono anche alcune mamme, quindi spero di farvi una cosa gradita, anche perchè i bambini sono il mio vero lavoro.




Vi volevo proporre dei giochi creativi, semplici da fare in casa con i vostri bambini (età compresa tra i 2 e i 5 anni).



Ai bambini piace molto incollare, colorare, pasticciare, sporcare (questo piace molto di meno alle mamme)

  1. Il primo gioco che propongo è il COLLAGE (se il bimbo è piccolo, sarete voi mamme a ritagliare tanti pezzettini di carta colorata, altrimenti se è un pò più grande lo potrete fare insieme). I pezzi ritagliati non devono essere perfetti, la cosa importante è divertirsi, quindi potete fare dei rettangoli, triangoli, trapezi, tondi, ecc. Se volete potete fare un disegno, oppure andate a ruota libera e create sul momento. 


A cosa serve questa attività? Serve al bambino a sviluppare la motricità fine, la manualità delle dita e a sviluppare i sensi (usando stoffa, cartone, cartone leggero, carta velina, carta ruvida ecc). Questo gioco stimola la fantasia, del bambino, che si sente libero di creare e sperimentare. la manipolazione stimola l'intelligenza e attiva il cervello. Il bambino crea associazioni con i colori, con le forme, mentre gioca impara.


Occorrente:

  • carta colorata, di giornale, o fogli appositi per il collage, va bene anche la stoffa o il cartocino rigido purchè colorato.
  • colla vinilica diluita in acqua
  • pennello
  • un piattino di plastica dove versare la colla
  • un bel foglio grande dove poter fare il vostro collage creativo
  • forbici dalla punta arrotondata 
  • forbici che tagliano ad onde (facoltativo)





collage creato con sagoma pre disegnata


collage lasciando andare liberamente la fantasia del bambino




2. Il secondo gioco che vi propongo è LA MARIONETTA MANO è molto semplice vi dimostrerò che anche con poco, si può ottenere qualcosa di molto divertente e simpatico. Possono diventar anche dei cavalieri o delle bambole mano, beh detta così non rende vediamo cosa occorre.

Occorrente:
  • cartoncino bianco
  • pennarelli colorati
  • coltelli di plastica
  • nastro biadesivo
  • carta colorata effetto crespato per fare il vestitino
  • nastro colorato per pacchetti 
  • forbici con punta arrotondata
mettete la mano del vostro bambino sul foglio di carta bianco e disegnate il contorno, ritagliate e poi ripetete l'operazione un'altra volta in modo da avere due manine di cartone bianco.


prendete i coltelli di plastica e fate in modo di creare un lungo bastoncino dove unirete con il nastro bio adesivo le due estremità, la parte alta del coltello va ricoperta di nastro biadesivo dove attaccherete le due manine da ambo le parti. 

Il vostro bambino farà la faccina della manina come più gli piace, immagine le bimbe faranno una bambolina e ai bimbi piace disegnare un pirata o un mostro.

Una volta finita la ''faccia mano'' e incollata al bastoncino ''corpo'' fatto con i coltelli di plastica, ora è il momento della vestizione del ''corpo'' con la carta crespa
e per chiudere il colletto del vestito della marionetta mano unite i lembi della carta crespa con del nastro colorato per i pacchetti come questo

Spero di essermi spiegata, questo è un gioco di manipolazione e di interpretazione il bambino vede una parte di sé stesso (la sua manina) sul pupazzo e si sente protagonista di questa esperienza fatta con mamma o papà. Si possono creare interi 'eserciti' di marionette manine cavalieri, pirati, guerrieri oppure tante simpatiche 'marionette mano bamboline' per le bimbe. 



3. L'ultimo gioco che vi propongo è MOLLETTE IN FANTASIA


Occorrente:
  • mollette di legno 
  • cartoncino colorato
  • adesivi colorati 
  • pennarelli colorati
  • forbici dalla punta arrotondata
  • nastro biadesivo



Prendete i cartoncini colorati e tagliate la sagoma di animale o bimbo che il vostro bimbo vuole mettere sulla molletta, lasciate disegnare la faccina, il corpo della sagoma che avete prima disegnato e poi ritagliato. Aggiungete un pezzetto di nastro biadesivo sulla molletta che poi si unirà alla sagoma di cartoncino e il gioco è fatto.




Se il bambino è grandicello dai 3 anni in su si possono creare delle simpatiche tomboline montessoriane, per affinare la motricità fine nell'aprire e chiudere la molletta e stimolare la memoria attraverso il gioco, ora vi mostro alcuni esempi.



Il gioco consiste nel trovare il colore corrispondente alla molletta e per ogni risposta esatta, potete regalare uno smile in questo modo il bambino sarà incentivato a giocare per ottenere altri adesivi. Oltre ai colori potete selezionare degli oggetti dello stesso colore con forma diversa, il gioco cambia di poco ma è lo stesso, oppure forme di animali che classificherete in base al colore per esempio: la pecora è bianca va sul colore bianco, il leone è giallo va sul giallo, il serpente è verde va sul verde ecc. In poche parole divertitevi e usate la fantasia. 

I vostri bambini vi devono sentire gioiosi, vi devono vedere sorridenti e partecipi di giocare insieme mi raccomando, al di la che il gioco riesca o meno che sia più o meno bello, il tempo passato assieme deve essere anche se poco, allegro ed affettuoso. Perchè la vostra presenza è tutto per il bambino


Fatemi sapere cosa ne pensate di questa mia proposta dei giochi da fare in casa e se vi piace questa rubrica, a presto Bea.

10 commenti:

  1. Ciao Bea ^^
    Che bello lavorare con i bimbi *.*
    Io sono appena diventata zia da 5 giorni, fra un paio di anni potremo giocare :D

    eyelineronfleek93.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Auguri neo zia! Ma anche prima.. già dagli otto mesi quando inizierà a gattonare troverà tanti spunti interessanti in casa e nel mondo che lo circonda. :)

      Elimina
  2. Mi piace moltissimo il tuo blog.
    Mi sono iscritta con piacere!
    A presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che gentile Sophia grazie ^_^ un bacio benvenuta!

      Elimina
  3. Ciao, sono una tua nuova iscritta :)
    Deve essere bellissimo stare con i bimbi, io non sono ancora mamma, ma non vedo l'ora, anche per fare tutti questi giochini ^_^
    Se ti andasse di dare un'occhiatina al mio blog mi farebbe molto piacere. Parlo di libri, non so se ti piace leggere, ma nel caso ti lascio il link: https://capitolozeroblog.blogspot.it/
    Buona giornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Maria, grazie per esserti iscritta, certo che mi piace leggere, ricambio con piacere ^_^ Lavorare con i bimbi è meraviglioso, alla sera sei cotta ma felice.

      Elimina
  4. Ma che bella idea per giocare in casa con il mio bimbo nei pomeriggi invernali!
    Baci
    Mary

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Brava Mary, l'intento del mio post è proprio questo, in inverno ci sono dei pomeriggi che non passano mai e quindi per un pò basta tv e via alla fantasia. :) baci

      Elimina
  5. Grazie per essere passata e per il follow ora ti seguo anche io con molto piacere.
    Ho sempre intrattenuto i miei figli con attività da te proposte sono il meglio
    Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Babaluccia per esserti iscritta, benvenuta ^_^ .
      Soprattutto perchè si condividono momenti insieme, grazie per l'attenzione che avete tutte voi, per il mondo dei bambini, mi fa molto piacere.

      Elimina