domenica 24 giugno 2018

PRODOTTI TERMINATI DEL MESE DI GIUGNO 2018

Ciao a tutti, so che ancora il mese non è terminato ma ho già accumulato una valanga di prodotti e questa volta di make up da recensirvi, quindi oggi, ho un po' di tempo e mi metto all'opera, mettetevi comodi con uno snack perché sarà un post molto lungo. 


PRODOTTI TERMINATI DI MAKE UP

Grazie al periodo di smaltimento / decluttering / fioretto, ho eliminato un sacco di prodotti che ora, posso dire che non solo erano troppi, ma anche inutili. Da questi due anni ho capito che guardando youtube e le beautyguru, ho perso un po' il lume della ragione, perché mi sono lasciata prendere la mano, da saldi, occasioni imperdibili, promozioni varie, nuove collezioni, da cose che poi alla fine non mi servivano veramente e forse neanche mi piacevano così tanto. E' stata dura non comprare per 2 anni e non ho ancora finito ci sono alcuni mesi e poi il fioretto / decluttering è terminato, ma mi ha aiutato molto a capire cosa stavo facendo e cosa mi piace davvero nel make up e a non comprare in modo compulsivo.
Sono soddisfatta di non aver ceduto alla tentazione e di aver portato avanti questo progetto al quale tenevo molto e ancora ci tengo perché solo quando sarà aprile 2019 potrò dire di averlo concluso.



Ho terminato alcuni smalti questi li ho proprio finiti:
  • lo smalto Essie il n.11 rosa molto chiaro, direi troppo trasparente è praticamente invisibile anche con doppia passata, non lo comprerò più, sconsigliato.
  • due confezioni dello smalto di Deborah Milano 7 days long il n. 740, colore bianco perlato, molto delicato anche questo leggermente coprente.

  • lo smalto di Orèal n.220 rosa chiarissimo, stesso discorso di prima, non si vede niente, rimane l unghia troppo trasparente, non mi è piaciuto.

Smalti che mi vedo a cestinare, effettivo consumo a metà boccetta, perché probabilmente si sono alterati in quanto scaduti e tendono a macchiare tantissimo l unghia anche con la protezione  e sono :
  • tre smaltini di Deborah Milano i pret a porter, collezione oramai troppo vecchia, sono il n.87 un  viola, il n.24 un verde molto scuro, il n. 28 e n.34 blu molto scuri di cui uno glitterato, che non sopporto più; e per finire il n.37 un borgogna con sfumature di viola.

Di solito lo smalto lo si può continuare ad usare anche da scaduto, l' importante è che non si addensi, non cambi colore e non puzzi. Questi smalti sono almeno non vorrei dire una cavolata, ma saranno dieci anni che li ho e il fatto di macchiare l'unghia è un chiaro segnale che sono da buttare.

Altri smalti che ho terminato perché erano già a metà boccetta sono:

una vecchia collezione di smalti Layla il n.83 tiffany, il n.92 viola con punte di oro, il n. 201 viola scuro, il n. 13 blu scurissimo,  il n.50 un grigio molto scuro e infine il n. 66 color jeans.
Il difetto di questi smalti è che sono molto acquosi e non tendono a coprire molto, poiché richiedono molte passate, non durano a lungo e spesso macchiano l' unghia. Quindi sono bocciati!


Ho terminato alcuni rossetti:
  • due confezioni di Astra tutti e due neanche a farlo apposta sono dei n.2 uno arancione e uno rosso scuro.

  • tre rossetti liquidi di Sephora che sono stati una delusione a tenuta, stesura e colorazioni, sono troppo eccentriche e fosforescenti, sulle labbra non si stendono bene, ci vogliono più passate e se mangiate non durano niente. Sconsigliati, sono il n. 09 watermelon slic, il n. 10 e il n. 08 whipped blush.
  • un' I'm di Pupa di una collezione primaverile fa, il n.212 un arancio perlatino che non mi piace moltissimo sulle mie labbra, ma che ho comunque indossato per tutto il mese.
  • cestino perché è un colore praticamente impossibile da mettere per me, l ho indossato solo per feste in maschera o Halloween, sto parlando di una lontana edizione di Essence, good and bad girl, il n. 01 il rossetto nero!! Però sulle labbra diventa un viola scurissimo. No, non mi piace.

  • altre due confezioni strozzate e messe a fatica da mesi della collezione vecchissima di Essence, sempre n. 01 e n. 02 ma non so dirvi altro, ma colori improponibili e tendenti al lucido cosa che ora non voglio più.

Inoltre ho terminato due struccaocchi di Garnier, il bifasico e tre pacchi di salviettine struccanti della marca Speedy comprate al discount.


Se ti piacciono questi prodotti, vuoi dire la tua e tanto altro, allora commenta sotto questo post, sarò lieta di leggere i tuoi suggerimenti, vi aspetto numerosi.. ciaooooooo


2 commenti:

  1. Ciao, eccomi qua come promesso, molto interessante il tuo blog ti seguo con piacere baci michelaencuisine

    RispondiElimina
    Risposte
    1. GRAZIE DI CUORE MICHELA E BENVENUTA ^_^

      Elimina